•  
  • 105
  •  
  •  
  •  
    105
    Shares

MPC Film ha collaborato ancora una volta con il regista Jon Favreau per spingere i confini di ciò che l’intrattenimento può essere – oltre ciò che è mai stato fatto prima. La pluripremiata squadra dietro l’enorme successo di The Jungle Book si è riunita per riportare sullo schermo gli amati personaggi di un altro classico Disney, in un modo completamente nuovo.

The Lion King 2019- Visiting Kenya and Building the Pridelands

MPC Film è stato coinvolto nel progetto sin dal suo inizio, quando il supervisor MPC VFX Adam Valdez ha iniziato a discutere della metodologia in evoluzione con Favreau e Disney mentre stavano concludendo la campagna The Jungle Book nell’ottobre 2016. Da lì, la visione ha iniziato a prendere forma. Favreau voleva creare una nuova connessione con una storia amata attraverso un senso della realtà in stile documentario e una vera rappresentazione dell’Africa. Tale direttiva avrebbe prima portato il team in Kenya nelle missioni di localizzazione e acquisizione dei dati, prima di passare alla produzione virtuale e oltre attraverso VFX e animazione finali.

“L’obiettivo principale era catturare l’aspetto dell’ambiente naturale in modo che il pubblico credesse di trovarsi in Africa”, afferma Audrey Ferrara, supervisor del DFX di MPC. “Viaggiare in Kenya è stato importante per questo obiettivo. Ha creato un’esperienza condivisa e una memoria comune di spazi che hanno davvero unificato il team ”- che includeva anche i veterani del Jungle Book VFX Supervisor Rob Legato e Supervisor all’animazione Andy Jones, così come DP Caleb Deschanel e lo scenografo James Chinlund.

The Lion King 2019- Breaking Ground with Virtual Production

“L’intero progetto – dalla costruzione del mondo alla costruzione del personaggio – è stato informato dai nostri viaggi iniziali in Africa”, aggiunge Valdez, che ha vinto un Oscar® per i migliori effetti visivi sul libro della giungla. “Dopo essere andati in Kenya, abbiamo fatto la produzione virtuale insieme e abbiamo fatto insieme l’animazione e il VFX finale. Siamo stati partner collaborativi dall’inizio alla fine e la tecnologia e la metodologia ci hanno permesso di catturare le scelte creative che abbiamo fatto sul set virtuale e di portarle fino alla fine. ”

“MPC ha contribuito a costruire gli strumenti per la produzione virtuale”, elabora Favreau, “utilizzando una piattaforma di motore di gioco per emulare la produzione di film live-action in uno spazio VR – anche se il film è completamente digitalizzato, ogni ambiente è realizzato digitalmente dagli artisti in MPC e ogni personaggio è animato da un fotogramma chiave. Gli strumenti venivano costantemente perfezionati; e ora MPC ha una suite di strumenti che sono disponibili per qualsiasi regista sulla base delle innovazioni che abbiamo fatto. ”

Incaricato di produrre tutti i VFX e l’animazione per The Lion King, il team MPC ha prodotto 1490 scatti sbalorditivi, oltre a tutti i rendering 2-D e 3-D; 1250 artisti MPC, in rappresentanza di oltre 30 nazionalità diverse, hanno lavorato negli studi di Los Angeles, Londra e Bangalore. “Gli animali creati da MPC sono una magnifica traduzione di come sono realmente quegli animali”, afferma Legato. “Ciò che MPC ha fatto è un salto di qualità anche rispetto a quello che abbiamo fatto su The Jungle Book. Per inventare qualcosa che sembra possa essere reale, che ha la patina della vita reale, sono dotati nel farlo. ”

“Far agire e parlare gli animali in modo da non spezzare la realtà è l’aspetto più stimolante per gli animatori”, aggiunge Jones. Inoltre, “MPC ha svolto un lavoro straordinario spingendo attraverso una folle quantità di lavori di animazione in un breve lasso di tempo. Il mio cappello è andato a tutto il dipartimento di animazione di MPC; il loro amore e la passione per questo film è sullo schermo per essere visto da tutto il mondo “.

Leggi la storia completa del lavoro svolto per The Lion King 2019 sul sito web all’indirizzo www.technicolor.com/thelionking pieno di fantastici video dei cineasti e dei talenti MPC che parlano della loro straordinaria collaborazione.

 

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

Images copyright MPC

 

 

Article Comments