•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il dietro le le quinte di “World War Z”, rivela come gli artisti degli effetti visivi della MPC, abbiano usato massicce simulazioni di folla e di animazione, per creare il devastante brulicante di zombi.

 

Article Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: