•  
  •  
  •  
  •  
  •  

La MPC e Rob Blishen hanno lavorato assieme alla 180 Amsterdam per realizzare un mondo d’avventura fatto di carta per il lancio di “Tearaway”, il nuovo gioco per ragazzi sviluppato dalla Media Molecule.


VITA TEARAWAY

Il nuovo gioco della Sony, infatti, è ambientato in un mondo di carta, che il team ha dovuto realizzare su scala 1:12 e che è poi è stato integrato con green screen e scatti fotografici. La MPC ha collaborato con Rob per realizzare il set e i personaggi in miniatura, utilizzando lo stop motion e un live action shoot. Gli elementi sono stati integrati con il 3D e il 2D e Set Extensions.

Rob Blishen ha detto: ” Per fondere tutte le discipline presenti in questo lavoro in un ‘Tutto’ coerente, ho avuto bisogno di una squadra capace di prendere una cosa molto complessa da pianificare e fotografare e farla sembrare semplice… una buona definizione di uno dei principali punti di forza della MPC”
La 180 Amsterdam ha approfittato della nuova sede MPC aperta recentemente ad Amsterdam, per colmare la distanza tra il team e gli artisti MPC situati a Londra.

DETTAGLI VFX

A seguito di una dettagliata pre-vis 3D, il set in miniatura è stato realizzato a mano. Dato che il protagonista è a grandezza naturale ed è stato fotografato su green screen, i movimenti della telecamera sono stati estremamente limitati. Ogni telecamera che si è mossa nel mondo in miniatura doveva essere scalata 12 volte, richiedendo uno spazio molto amplio per girare fino a 12 metri di distanza dall’attore e con la possibilità di compiere solo piccoli spostamenti per il panning.
Gli sfondi sono stati costruiti su piattaforme 5×3. Il segmento di ghiaccio , il deserto e il canyon tutto consisteva in sfondi DMP, che sono stati costruiti in 3D, per avere una base realistica dalla quale partire prima di essere dipinti. I personaggi 3D sono stati forniti dalla Media Molecule e poi sono stati animati dalla MPC.

CREDITS

Credits

Agenzia: 180 Amsterdam
Agenzia Produttore: Vicky Cullen

Società di produzione: RSA
Regia: Rob Blishen
Producer: Carla Poole

Editor: Dan Sherwin @ Final Cut

VFX: MPC
VFX Produttore: Dionne Archibald
VFX Supervisor: Tim Civile

Grade: MPC
Colorista: Matt Osborne

Articolo a cura di Elisabetta Paolucci

Article Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: