•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Condivdiamo il lavoro Lexhag, lo studio di effetti visivi londinese, ha utilizzato la suite Fusion Studio di Blackmagic Design per realizzare gli effetti visivi della serie The Halcyon, trasmessa su ITV.

Alexis Haggar, responsabile VFX e cofondatore di Lexhag, ha utilizzato Fusion Studio e la sua applicazione Generation durante l’intera pipeline, dalla pre-produzione al rendering finale, incluso il compositing in tempo reale sul set per lo sviluppo dell’estetica finale.

Haggar ha connesso un feed SDI della telecamera a un MacBook Pro dove aveva installato Fusion Studio passando da un Blackmagic Design UltraStudio Mini, per catturare le immagini live su fondale blu direttamente sul laptop grazie alla connessione Thunderbolt ad alta velocità.

“Dopo aver importato le immagini su Fusion abbiamo estratto e intarsiato i contenuti live su uno sfondo girato precedentemente. Poi sono state introdotte forme geometriche per inserire gli elementi mancanti dell’hotel durante le riprese”, spiega Haggar. “Così facendo il regista e il direttore della fotografia hanno potuto individuare prontamente dove posizionare le cineprese e le condizioni di illuminazione più consone alla realizzazione di immagini omogenee”.
In fase di post produzione Ken Turner e il suo team hanno utilizzato Fusion in modo creativo per la scena del combattimento tra gli aerei di guerra britannici e tedeschi nel cielo di Londra. Turner, uno dei responsabili di compositing al Lexhags, ha importato i modelli 3D su Fusion per poi illuminarli e renderizzarli con Fusion Renderer.
“Per animare gli aerei ci siamo serviti di un simulatore di volo. Con un vecchio joystick li abbiamo pilotati in una serie di manovre di combattimento, e registrato i movimenti in un semplice file di testo. Si è proseguito tracciandone a mano il movimento su Fusion fino a ottenere le evoluzioni desiderate per la telecamera. Poi abbiamo scritto codici su misura per generare sistemi di particelle per i traccianti e le scie di fumo. Così facendo gli aerei si sono potuti muovere liberamente. Per di più la scena intera si aggiornava automaticamente”.

“Le tempistiche imposte dalla televisione richiedono VFX efficienti e impeccabili. Non abbiamo a disposizione una giornata per girare su greenscreen, al massimo mezzora! Fusion è stato lo strumento giusto per realizzarli”.
Haggar ritiene che le caratteristiche più vantaggiose di Fusion siano flessibilità e velocità. “È assolutamente affidabile, e grazie al suo sistema di licenza è facilissimo accogliere nuovi collaboratori”, conclude Haggar. “Basta accendere il computer e inserire la chiavetta”.

The Halcyon
Prodotta dalla Left Bank Pictures (The Crown, Outlander, Wallander, DCI Banks) e trasmessa in otto episodi su ITV, The Halcyon è una serie televisiva incentrata su un circolo dell’alta società londinese in un lussuoso hotel a 5 stelle durante la guerra mondiale nel 1940.

Production Co: Left Bank Pictures
Executive Producers: Andy Harries & Sharon Hughff
Producer: Chris Croucher
Line Producer: Angie Daniell
VFX Supervisor: Alexis Haggar
VFX Producer: Anna-Louise Gordon

Article Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: