•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Chaos Group presenta per l’FMX Masterclass, un video tutorial riguardante il flusso di lavoro di produzione per l’uso di illuminazione in V-Ray, concentrandosi sull’integrazione di illuminazione e Shading nei flussi di lavoro 3D.

Questa imperdibile Master Class ci aiuterà a integrare V-Ray nel nostro flusso di lavoro.

Constantine ci mostra come lavorare su una scena difficile in termini di rendering. La prima sfida è stata gestire l’enorme quantità di dati geometrici che conteneva la scena, la seconda sfida è stata quella di aggiungere ulteriori elementi per il rendering finale: una macchina in movimento, foglie animate e il movimento telecamera.

Nel video viene mostrato, come vengono gestite grandi scene utilizzando il Proxy Loader V-Ray, trasferendo le attività di animazione in applicazioni 3D tramite Alembic Caches, così come un intera serie di tecniche e suggerimenti per l’ottimizzazione CG per le animazioni, la creazione di elementi di rendering, e l’utilizzo di più canali EXR, per il compositing in Nuke.

Questa masterclass di V-Ray, tratta il software in 3ds Max, in una scena di rendering architettonico. Tuttavia, V-Ray è V-Ray in qualsiasi applicazione (per la maggior parte) e le tecniche, possono essere applicate non solo a C4d, Maya, ma non solo a qualsiasi altro motore di rendering V-Ray, ma anche a flussi di lavoro di rendering architettonici realizzati con altri software.

Setting up: V-Ray Shading and Lighting Pipeline

Article Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: