•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ben Greasley di Spherevfx ci presentano alcuni video tutorial che mostrano il funzionamento di Arnold Render di Maya, e mostrandoci alcune caratteristiche come ad esempio le impostazioni di rendering, Shader standard di Arnold, il metodo per la creazione di passaggi, le telecamere Arnold, e la creazione di illuminazione basata su immagini.

Impostando i parametri per bilanciare la velocità e la qualità del rendering.

Ben prende in esame Image Based Lighting (IBL) in Arnold e utilizza Arnold Physical Skydome per realizzare un render fisicamente accurato.

Tutorial: Arnold per Maya – Image Based Lighting

Arnold Sampling Settings è una sezione divisa in quattro gruppi principali, AntiAliasing, Diffuse, Glossy, e Refraction Samples. Qui, Ben ci mostra i parametri di rendering per bilanciare la velocità e la qualità del rendering, utilizzando AA Samples, e parlando un po’ degli effetti Arnold Ray Depth e Gamma correction.

Tutorial: Arnold per Maya – Render Settings

Nel tutorial Ben affronterà i materiali e gli shaders in Arnold, AI standard, AI Skin, e AI Hair Shader, spiegando come utilizzarli insieme dei differenti materiali. Ben inoltre ci parlerà della creazione di materiali  glossy, superfici trasparenti, sub-surface scattering.

Tutorial: Arnold per Maya – Shaders

Ben affronterà l’esportazione in renderpasses da Arnold di Solid Angle, includendo le differenze dei diversi metodi utilizzando Arnold, mostrando Arnold AOV (Arbitrary Output Variable) parladoci delle differenze di esportazione dei render pass per il compositing negli altri programmi.

Tutorial: Arnold per Maya – AOVs

Ben ci mostra le differenti tipologie di camera di Arnold (cylinder, fisheye, orthographic, spherical e perspettiva) depth of field e motion blur.

Tutorial: Arnold per Maya – Cameras

Ben ci mostra come utilizzare le luci di default in Maya, specificando l’illuminazione di rendering con Arnold, light intensity e il setting dell’esposizione, shadows, samples, decay rates, light blockers, light filters, point lights, spotlights, cylinder lights, area lights e mesh lights.

Tutorial: Arnold per Maya – Lights

Article Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: