•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Andiamo a vedere come usare il Matte Painting nello spazio 3d di Nuke.
Video tutorial realizzato da Hugo Guerra VFX Supervisor & Cinematic Director, ci spiega tutti i passaggi per creare una scena di Matte painting animata in Nuke, andando a ricreare il parallasse della scena, evidenziando alcuni delle problematiche più comuni che possiamo trovare nella lavorazione di questo tipo di scena in Nuke.

Setting Up a Matte Painting in Nuke’s 3D System

Il Matte painting è spesso una delle chiavi di compositing principale in molte scene di film, spot e videogames, si rifà a una delle più tradizionali illusioni usate nel cinema dal suo esordio, in Nuke ricreando la scena virtuale andiamo a ricreare piani sfalsati e giocando con le geometrie, si possono creare degli effetti incredibile di grande suggestione. Una dell chiavi principale in questo lavoro è la cura nell’animazione del parallasse, e la cura nel movimento della camera, dei valori della lente, focus etc.

Alcuni dei problemi possono sorgere quando si imposta il matte painting tramite proiezione in Nuke. Potremo aver problemi con il campo visivo della telecamera perdendo l’allineamento e sincronizzazione con la texture e geometria della Card nella spazio 3D di Nuke, il canale Z, zDefocus sullo scanline renderer, ZMerge.

Nuke ha già un sistema per fare in modo che le 3D Card possano essere spostate nel campo visivo della telecamera. Tutto quello che dovete fare è impostare l’obiettivo, la focale, e le impostazioni della lente andando a giocare nello spazio 3D di Nuke.

 


Creating a 3D image plane in Nuke

Per chi volesse approfondire, da non perdere la preziosissima risorsa per tutti gli appassionati, studiosi e professionisti che lavorano con Nuke “NukePedia“:
>>> nukepedia.com/written-tutorials/creating-a-3d-image-plane